Famosa per il suo clima mite, la sua magnifica natura e il suo patrimonio culturale unico, la Turchia offre anche percorsi dedicati ai ciclisti. Appositamente progettati per le mountain bike, le bici da strada e le bici elettriche, i percorsi su due ruote promettono avventure incredibili.

mappa percorsi bici turchia
credit: gocyclingturkiye.com

I 5 migliori itinerari della Turchia si distinguono per gli splendidi paesaggi e le comodità per le biciclette:

Percorso Valle di Güvercinlik – Museo all’aperto di Göreme

Una delle destinazioni più incredibili della Türkiye è la Cappadocia. La regione è anche un’eccellente destinazione ciclistica e offre sette percorsi appositamente creati per la mountain bike. Il percorso dalla Valle di Güvercinlik al Museo all’aperto di Göreme parte dal Castello di Üçhisar – noto per le sue incredibili viste panoramiche sulla Cappadocia – e segue il percorso della Valle di Güvercinlik attraverso il Museo all’aperto di Göreme, la Valle di Meskendir e il Villaggio di Çavuşin. Famosa per i suoi percorsi di trekking circondati da una ricca vegetazione, la Valle di Güvercinlik offre una nuova prospettiva all’esperienza della pedalata, tra colombe tubanti e paesaggi panoramici.

Via Licia – Percorso della spiaggia di Maden

La Via Licia presenta più di venti meraviglie naturali e antiche città come Fethiye, Ölüdeniz, la Valle delle Farfalle, la Baia di Kabak, Kalkan, Kaş, Kekova, Demre, Patara, il Monte Olympos, Çıralı e il Canyon di Göynük. Oltre a percorrere l’itinerario a piedi, la Via Licia può essere esplorata in bicicletta! Creato appositamente per la mountain bike, il percorso Lycian Way-Maden Beach nel distretto di Kemer ad Antalya è un bellissimo tracciato di 18 chilometri che sale a 1.115 metri sul livello del mare. Il percorso termina alla baia di Maden, un tesoro mediterraneo che offre una serie di attività, tra cui escursioni, nuoto, immersioni, fotografia e gite nelle grotte.

Casa della Vergine Maria – Itinerario di Efeso

L’antica città di Efeso, patrimonio mondiale dell’UNESCO, è stata considerata una delle sette meraviglie del mondo antico.Visitare la zona in bicicletta è davvero un’esperienza unica: questa magnifica regione, che ospita anche il più grande tempio dedicato ad Artemide, presenta un percorso per mountain bike e biciclette elettriche che parte dalla Casa della Vergine Maria – a nove chilometri da Selçuk – e si conclude nell’antica città di Efeso. Partendo da un’altitudine di 414 metri e scendendo a 350 metri nel giro di cinque chilometri, il percorso conduce i ciclisti in un viaggio memorabile attraverso le pagine della storia, da un centro sacro della cristianità a una delle più importanti città dell’antichità.

Itinerari Köyceğiz – Ortaca – Dalaman

A Muğla, il paradiso turistico della Türkiye, i percorsi Köyceğiz-Ortaca-Dalaman, creati per le biciclette elettriche e le mountain bike, offrono una guida rilassata immersa nella natura incontaminata. Nel 2018 sono stati pianificati 22 percorsi sotto la voce Eco Trails; 15 sono designati per le mountain bike e sette per le e-bike. Il clima della zona permette di pedalare tutto l’anno e la segnaletica segue gli standard internazionali. Il percorso, che parte dal centro del distretto di Ortaca, passa lungo il torrente Dalaman, la spiaggia di İztuzu e la spiaggia di Sarıgerme, insignita della Bandiera Blu, importanti aree di riproduzione delle tartarughe Caretta Caretta.

Itinerario Istanbul – Foreste del Lato Europeo

Per secoli, i visitatori sono stati incantati da questa eccitante città punto d’incontro tra Asia ed Europa, attratti dalla sua posizione unica, dalle splendide vedute del Bosforo e dalla sua natura estesa.

L’Istanbul di oggi si distingue per la sua storia, la cultura e l’arte antica e moderna. Oltre allo shopping e alla gastronomia di livello mondiale, la metropoli offre percorsi dedicati alle biciclette elettriche e stradali. Situati nelle foreste sul lato europeo, i percorsi abbracciano la costa lungo le acque scintillanti del Bosforo. Dalle sponde europee del Bosforo alla Foresta di Belgrado – considerata il “polmone della città” – i ciclisti possono godere di una nuova prospettiva di Istanbul.

turchia in bici percorsi

Il turismo sostenibile è supportato anche dagli studi sul certificato Bicycle Friendly Accommodation Facilities.

Le attività cicloturistiche della Türkiye non si limitano ai percorsi: accelerando i suoi sforzi per il turismo sostenibile, l’anno scorso il Paese ha implementato il Bicycle Friendly Accommodation Facilities Certificate nell’ambito degli studi sulla sostenibilità. Grazie a questa certificazione, i visitatori che pedalano in tutto il Paese possono ottenere informazioni sulle strutture ricettive amiche delle biciclette prima di arrivare in Türkiye.

Le informazioni sui servizi offerti dalle strutture che hanno ottenuto la certificazione sono disponibili sulla piattaforma GoTürkiye, il volto digitale della Türkiye. Attualmente sono 17 le strutture in Turchia che soddisfano i criteri del Certificato di Struttura Ricettiva Amica della Bicicletta.

Buone pedalate